AGEVOLAZIONI/LIGURIA/prestitopartecipativo.150.gifLe assunzioni di partecipazioni saranno effettuate nei confronti di PMI aventi i requisiti dimensionali e settoriali richiesti e con sede operativa nella Regione Liguria.

Le partecipazioni saranno finalizzate al sostegno di piani di sviluppo o progetti di investimento delle imprese partecipate volti all’estensione, consolidamento o diversificazione dell’attività esistente, allo sviluppo di nuove attività o all’introduzione di  innovazioni e di nuove tecnologie nel sistema produttivo aziendale.

Gli interventi del fondo non potranno riguardare operazioni di mero rifinanziamento o riscadenzamento del passivo delle imprese.

Richiedi informazioni

Prestito Partecipativo del Fondo Obiettivo 2 Azione 2.4 1997/99. 

Le assunzioni di partecipazioni saranno effettuate nei confronti di PMI aventi i requisiti dimensionali e settoriali richiesti e con sede operativa nella Regione Liguria

Logo Italia Contributi

Richiedi un Appuntamento a Milano

Richiedi un appuntamento in altre città

Richiedi informazioni

Sei un Commercialista? Collabora con noi​

 

ASSUNZIONE DI PARTECIPAZIONE

 

Ciascuna partecipazione sarà assunta in imprese con buone prospettive di crescita e di redditività, misurate sulla base di una valutazione economico reddituale, riferita ad un  periodo pluriennale.

Le assunzioni di partecipazioni da parte del Fondo dovranno avvenire esclusivamente in occasione di un aumento di capitale sociale o di costituzione di piccole e medie imprese.

Tali partecipazioni dovranno essere versate interamente in denaro

 

LIMITI INTERVENTO

 

L’intervento del fondo dovrà essere minoritario e temporaneo, e pertanto non potrà superare il 50% del costo del programma d’investimento da realizzare.

Con il limite massimo di un miliardo di lire ed una durata di cinque anni decorrente dalla sottoscrizione, salvo proroga motivatamente richiesta e preventivamente autorizzata dalla Regione.

MODALITA' 

Le partecipazioni possono essere realizzate attraverso la sottoscrizione di azioni, di quote od obbligazioni all’occorrenza convertibili, con l’obbligo che le obbligazioni dovranno essere convertite o rimborsate entro l’arco  di cinque anni dalla sottoscrizione, e che la loro cessione o rimborso  potranno essere effettuati oltre il prescritto termine, in casi eccezionali, previa segnalazione documentata alla Regione.

Le partecipazioni potranno essere effettuate  anche nei confronti di ditte individuali o di società di persone assumendo la forma di apporti di capitale nell’ambito di rapporti di associazione in partecipazione artt. da 2549 a 2554 del  Cod. Civ..

Al momento dello smobilizzo dovrà essere attribuito agli altri soci dell’impresa partecipata un diritto di prelazione.

Il prezzo di vendita della partecipazione dovrà essere determinato secondo criteri di mercato.Il Fondo potrà richiedere alle imprese partecipate la non distribuzione (parziale o totale) dei dividendi e il loro reimpiego nelle imprese stesse.

Il Fondo non potrà in ogni caso assumere partecipazioni in imprese quotate su mercati  regolamentati (es. Borse Valori).

 

 

SETTORI ATTIVITÀ INTERESSATE

Sono considerate imprese di produzione quelle operanti in uno dei settori produttivi di cui alle sottoelencate sezioni della classificazione delle attività economiche ISTAT 1991:

C - “Estrazione di minerali”;

D - “Attività manifatturiere”, con esclusione delle classi e categorie dell’industria agroalimentare  in seguito riportate;

F - “Costruzioni” limitatamente alle imprese “tecnicamente organizzate” ossia dotate, in area obiettivo 2, di magazzino, ufficio, impianti, attrezzature, personale dipendente.

Sono considerate imprese di servizio alla produzione quelle che effettuano prestazioni di servizio riguardanti le seguenti attività (codici ATECORD 91), e risultano “tecnicamente organizzate” ossia dotate, con localizzazione in area Obiettivo 2, di ufficio, di magazzino, impianti, attrezzature, personale dipendente, con esclusione, quindi, dell’attività di professionisti e di organismi di altro genere:

Cod. 60.25 Trasporto di merci su strada (escluso i traslochi di mobili)
Cod. 60.30 Trasporto mediante condotte’ (escluso erogazione agli utenti finali)
Cod.61.11 Trasporti marittimi (limitatamente alle merci)
Cod.61.12 Trasporti costieri (limitatamente alle merci)
Cod. 62.10 Trasporti aerei di linea (limitatamente alle merci)
Cod. 62.20 Trasporti aerei non di linea (limitatamente alle merci)
Cod. 63.11.2 Movimento merci relativo a trasporti marittimi (escluso i bagagli per passeggeri)
Cod. 63.11.3 Movimento merci relativo a trasporti terrestri (escluso i bagagli per passeggeri
Cod. 72.20 Fornitura di software e consulenza in materia di informatica
Cod. 72.30 Elaborazione elettronica dei dati
Cod. 72.60 Le attività connesse all’informatica
Cod. 73.10 Ricerca e sviluppo sperimentale nel campo delle scienze naturali e dell’ingegneria
Cod. 74.12 Contabilità, consulenza societaria, incarichi giudiziari, consulenza in materia fiscale (purché svolti da impresa organizzata).
Cod. 74.13 Studi di mercato e sondaggi di opinione (purché svolta da impresa organizzata)
Cod. 74.14 Consulenza amministrativo-gestionale (escluso le attività di cui al cod. 74.14.3 - consulenza agraria)
Cod. 74.20.3 Servizi di ingegneria integrata
Cod. 74.20.4 Attività di aerofotogrammetria e cartografia
Cod. 74.20.5 Attività di ricerca mineraria
Cod. 74.30.1 Collaudi e analisi tecniche di prodotti
Cod. 74.30.2 Controllo di qualità e certificazione di prodotti
Cod. 74.40.1 Studi di promozione pubblicitaria
Cod. 74.50 Servizi di ricerca, selezione e fornitura di personale
Cod. 74.82 Attività di imballaggio e confezionamento
Cod. 90.00.1 Raccolta e smaltimento di rifiuti solidi (relativamente a rifiuti industriali)
Cod. 90.00.2 Smaltimento e depurazione delle acque di scarico ed attività affini (relativamente a rifiuti industriali).

Sono comunque escluse le attività di servizi alle persone e il commercio (ad esclusione dell’azione 3.4).

Nel caso che l’impresa eserciti un’attività promiscua dev’essere considerata quella prevalente in termini di fatturato e attestata domanda.

Ai sensi delle vigenti disposizioni di politica comunitaria, i seguenti settori industriali:

siderurgia (NACE 27.10 ex 221; 27.22 ex 222); costruzioni navali (NACE 35.11 ex 361.1 e 61.2); fibre sintetiche (NACE 24.70 ex 260); industria automobilistica (NACE 34.10 ex 351) sono ammissibili ai benefici di aiuto agli investimenti previo espletamento di apposita procedura di notifica alla Commissione Europea.

Sono escluse nell’ambito delle attività dell’industria agroalimentare le seguenti classi e categorie della classificazione ISTAT 1991:

15.11.1 ‘’Produzione di carne, non di volatili, e di prodotti della macellazione’’, limitatamente a


- produzione di carne fresca non di volatili, refrigerata, in carcasse
- produzione di carne fresca non di volatili, refrigerata in tagli
- fusione di grassi commestibili di origine animale
- lavorazione delle frattaglie; produzione di farine e polveri di carne 15.11.2 “ Conservazione di carne, non di volatili, mediante congelamento e surgelazione’’ (tutta la categoria) 15.12.1 “ Produzione di carne di volatili e di prodotti della macellazione”, limitatamente a:

- macellazione di volatili e di conigli
- preparazione di carne di volatili e di conigli
- produzione di carne di volatili e di conigli, fresca


15.12.2 “Conservazione di carne di volatili e di conigli mediante congelamento e surgelazione” (tutta la categoria)
15.13 “Produzione di prodotti a base di carne” (tutta la classe)
15.20 “Lavorazione e conservazione di pesce e di prodotti a base di pesce” (tutta la classe)
15.3 “Lavorazione e conservazione di frutta e ortaggi” (tutto il gruppo)
15.4 “Fabbricazione di oli e grassi vegetali e animali” (tutto il gruppo)
15.51 “Trattamento igienico, conservazione e trasformazione del latte” (tutta la classe)
15.61.1 “Molitura dei cereali” (tutta la categoria)

15.61.2 “Altre lavorazioni di semi e granaglie”, limitatamente a:


- lavorazione del riso; produzione di riso semigreggio, lavorato, lucidato, brillato, essicato e convertito. Produzione di farina di riso - produzione di farina o polvere di legumi da granella secchi, di radici, o tuberi o di frutta a guscio - fabbricazione di farina miscelata per prodotti di panetteria, pasticceria e biscotteria
15.62 “Fabbricazione di prodotti amidacei” (tutta la classe)
15.7 “Fabbricazione di prodotti per l’alimentazione degli animali” (tutto il gruppo)
15.83 “Fabbricazione di zucchero” (tutta la classe)
15.89.3 “Fabbricazione di altri prodotti alimentari: aceti limitatamente a:
- fabbricazione di aceto
15.92 “ Fabbricazione di alcol etilico di fermentazione” (tutta la classe)
15.93 “ Fabbricazione di vino di uve non di produzione propria” (tutta la classe)
15.94 “ Produzione di sidro e di altri vini a base di frutta” (tutta la classe)
15.95 “ Produzione di altre bevande fermentate non distillate” (tutta la classe)
15.97 “ Fabbricazione di malto” (tutta la classe)
16 “ Industria del tabacco” (tutta la divisione)

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

RICHIEDI


HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

 

Creazione di piccole imprese in zone rurali

liguria psr creazione di IMPRESE

chiedi appuntamento 2 Giallo

FINANZIAMENTO SU ANTICIPO FATTURE

anticipo fatture 90 in 48 ore

PRESTITO SCORTE E CAPITALE CIRCOLANTE

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 250X250

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITà

PULSANTE FINANZIAMENTO LIQUIDITA

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

iNVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO.2017.250

ACCOGLIENZA MINORI STRANIERI NON ACCOMPAGNATI

Ministero.Interno.Prima.Accoglienza.MinoriStranieri.Non.Accompagnati 2017

PRIMO INSEDIAMENTO DI GIOVANI AGRICOLTORI

LIGURIA.PSR.GIOVANI.AGRICOLTORI Bando 6.1 ANNO 2018

LIGURIA COOPERATIVE SOCIALI

LIGURIA COOPERATIVE SOCIALI

PROGETTI DI ASSISTENZA A FAVORE DELLE VITTIME DELLA TRATTA

VITTIME DELLA TRATTA

MIUR BANDO RICERCA E SVILUPPO

MIUR BANDO RICERCA E SVILUPPO SPERIMENTALE

NUOVA SABATINI: ACQUISTO ATTREZZATURE E BENI STRUMENTALI

NUOVA SABATINI 2017 2018

NO PROFIT - MISE: IMPRESE SOCIALI, ONLUS

MISE ECONOMIA SOCIALE

MISE, AZIENDE VITTIME DI MANCATI PAGAMENTI

finanziameti.alle.pmi.vittime.di.mancati.pagamenti

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

 

LIGURIA PSR Bando 4.1

LIGURIA PSR BANDO 4.1 INVESTIMENTI AZIENDE AGRICOLE

NUOVA SABATINI TER

NUOVA SABATINI 2017 2018

FONDI EUROPEI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE
fino a 12.500.000 euro

FONDI BEI

FONDI.BEI

PER LE IMPRESE ITALIANE

CHIEDI INFORMAZIONI

 

VALORIZZAZIONE INNOVAZIONE E PREVENZIONE RISCHI ALLUVIONALI

LIGURIA BANDI IN ARRIVO 2017

Iscriviti alla Newsletter gratuita

Internazionalizzazione: Programmi di inserimento sui mercati esteri

ISMEA NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI IN AGRICOLTURA

NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI

START UP NUOVE IMPRESE

finanziamenti a tasso zero

fino a 1.500.000

ISMEA.NUOVO.INSEDIAMENTO.GIOVANI.AGRICOLTURA.250

Chiedi informazioni

 

Ismea: Subentro e Ampliamento in Agricoltura

Iscriviti alla Newsletter gratuita

CERCA

Iscriviti alla Newsletter gratuita

MOSTRA AGEVOLAZIONI VIGENTI NAZIONALI

VISITA ITALIA CONTRIBUTI

VI INTERESSANO I CONTRIBUTI PER ALTRE REGIONI?

logobisbordino.250

CLICCA E VEDI LE ALTRE REGIONI

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI