/AGEVOLAZIONI/LIGURIA/LIGURIA.PRESTITO.PARTECIPATIVO.gifPOR Liguria (2007-2013) - Asse 1 Innovazione e competitività - Azione 1.2.4. "ingegneria Finanziaria" Prestiti Partecipativi.

La Giunta della Regione Liguria ha pubblicato sul “Bollettino Ufficiale della Regione Liguria” n. 5 del 01/02/2012, le modalità attuative per la concessione delle agevolazioni alle imprese concesse nell’ambito dell'Asse 1 del P.o.r. Fesr 2007-2013 “Competitività regionale e occupazione”, a valere sul Fondo Prestiti Partecipativi di cui alla linea di attività 1.2.4 "Ingegneria Finanziaria".

Fondo, a cui possono accedere le piccole e medie imprese in forma di società di capitali con sede legale ed operativa nella Regione Liguria, con una dotazione di risorse pubbliche pari a 10.000.000 di euro a fronte di un cofinanziamento bancariopari ad ulteriori 10.000.000 di euro. Nell'ambito di tali complessive risorse, 6.000.000 di euro sono riservati, per il primo anno di gestione, all’esclusiva categoria di piccole e medie imprese in forma di cooperative sociali. Importo massimo finanziabile 2.000.000,00 Euro. Importo minimo finanziabile 100,000,00 Euro 50.000,00 Euro per le Cooperative sociali. Richiedi informazioni

Logo Italia Contributi

Richiedi un Appuntamento a Milano

Richiedi un appuntamento in altre città

Richiedi informazioni

Sei un Commercialista? Collabora con noi​

 

Sono ammissibili alle agevolazioni programmi di investimento innovativi volti all'ampliamento dell'attività produttiva, allo sviluppo di nuove attività, all'introduzione di innovazioni dal punto di vista tecnologico, produttivo, commerciale, organizzativo e gestionale.

 

Il prestito partecipativo potrà essere concesso fino al 100% dell’importo dell’investimento ammesso ad agevolazione ed è volto, in parte, ad anticipare le risorse di un futuro aumento di capitale sociale, da effettuarsi con la sottoscrizione ed il versamento da parte dei soci attuali o futuri.

 

Tale aumento di capitale sociale dovrà essere almeno in misura pari al 40% del prestito partecipativo concesso all’impresa; nel caso di cooperative sociali l’aumento del capitale dovrà essere almeno in misura pari al 20% del prestito stesso.

 

 

 

PRESENTAZIONE DOMANDE:

 

BANDO APERTO PROCEDURA A SPORTELLO

 

 

Mutuo chirografario agevolato impresa partecipativo a PMI con fondi banca e fondi terzi della regione Liguria.

 

La Giunta della Regione Liguria ha pubblicato sul “Bollettino Ufficiale della Regione Liguria” n. 5 del 01/02/2012, le modalità attuative per la concessione delle agevolazioni alle imprese concesse nell’ambito dell'Asse 1 del P.o.r. Fesr 2007-2013 “Competitività regionale e occupazione”, a valere sul Fondo Prestiti Partecipativi di cui alla linea di attività 1.2.4 "Ingegneria Finanziaria".

Tale Fondo, a cui possono accedere le piccole e medie imprese in forma di società di capitali con sede legale ed operativa nella Regione Liguria, ha una dotazione di risorse pubbliche pari a 10.000.000 di euro a fronte di un cofinanziamento bancario pari ad ulteriori 10.000.000 di euro.

 

Nell'ambito di tali complessive risorse, 6.000.000 di euro sono riservati, per il primo anno di gestione, all’esclusiva categoria di piccole e medie imprese in forma di cooperative sociali.

Sono ammissibili alle agevolazioni programmi di investimento innovativi volti all'ampliamento dell'attività produttiva, allo sviluppo di nuove attività, all'introduzione di innovazioni dal punto di vista tecnologico, produttivo, commerciale, organizzativo e gestionale.

Il prestito partecipativo potrà essere concesso fino al 100% dell’importo dell’investimento ammesso ad agevolazione ed è volto, in parte, ad anticipare le risorse di un futuro aumento di capitale sociale, da effettuarsi con la sottoscrizione ed il versamento da parte dei soci attuali o futuri.

Tale aumento di capitale sociale dovrà essere almeno in misura pari al 40% del prestito partecipativo concesso all’impresa; nel caso di cooperative sociali l’aumento del capitale dovrà essere almeno in misura pari al 20% del prestito stesso.

 

MUTUO

E’ un mutuo per finanziare programmi di investimento innovativi volti all’ampliamento dell’attività produttiva, allo sviluppo di nuove attività, all’introduzione di innovazioni dal punto di vista tecnologico, produttivo, commerciale, organizzativo e gestionale da realizzarsi in una unità locale ubicata sul territorio della regione Liguria.

 

AGEVOLAZIONE

L’agevolazione consiste nel fatto che è composto per il 50% da “fondi regionali” e per il 50% da “fondi banca” e potrà essere erogato in unica soluzione o in più erogazioni.

 

BENEFICIARI


Micro, Piccole e Medie Imprese, (PMI), anche in forma di cooperative, costituite in forma di società di capitali, attive nella Regione Liguria.

 

PROGRAMMI FINANZIABILI

 

Programmi di investimento innovativi volti all’ampliamento dell’attività produttiva, allo sviluppo di nuove attività e all’introduzione di innovazioni.


Il programma deve prevedere un’operazione di aumento di capitale sociale.

 

 

AGEVOLAZIONI


Finanziamenti composti per il 50% da Fondi Banca e per il restante 50% da Fondi pubblici

 

 

CONDIZIONI DEL FINANZIAMENTO

Durata Max 7 anni (comprensiva di preammortamento 12 mesi)

comprensiva di preammortamento 12 mesi)


Importo massimo finanziabile 2.000.000,00 Euro

Importo minimo finanziabile 100,000,00 Euro 50.000,00 Euro per le Cooperative sociali

Tasso di interesse nominale annuo

 

  • Fondi Regionali: tasso variabile, pari al tasso base così come definito nellaComunicazione della Comm. Europea 2008/C 14/02.

Il tasso è visionabile al seguente link: http://ec.europa.eu/competition/state_aid/legislation/reference_rates.html

 

  • Fondi Banca: lo stesso applicato ai Fondi Regionali, maggiorato di uno spread

 

Modalità di rimborso Rate semestrali posticipate.

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

RICHIEDI


HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

 

Creazione di piccole imprese in zone rurali

liguria psr creazione di IMPRESE

chiedi appuntamento 2 Giallo

FINANZIAMENTO SU ANTICIPO FATTURE

anticipo fatture 90 in 48 ore

PRESTITO SCORTE E CAPITALE CIRCOLANTE

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 250X250

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITà

PULSANTE FINANZIAMENTO LIQUIDITA

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

iNVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO.2017.250

ACCOGLIENZA MINORI STRANIERI NON ACCOMPAGNATI

Ministero.Interno.Prima.Accoglienza.MinoriStranieri.Non.Accompagnati 2017

PRIMO INSEDIAMENTO DI GIOVANI AGRICOLTORI

LIGURIA.PSR.GIOVANI.AGRICOLTORI Bando 6.1 ANNO 2018

LIGURIA COOPERATIVE SOCIALI

LIGURIA COOPERATIVE SOCIALI

PROGETTI DI ASSISTENZA A FAVORE DELLE VITTIME DELLA TRATTA

VITTIME DELLA TRATTA

MIUR BANDO RICERCA E SVILUPPO

MIUR BANDO RICERCA E SVILUPPO SPERIMENTALE

NUOVA SABATINI: ACQUISTO ATTREZZATURE E BENI STRUMENTALI

NUOVA SABATINI 2017 2018

NO PROFIT - MISE: IMPRESE SOCIALI, ONLUS

MISE ECONOMIA SOCIALE

MISE, AZIENDE VITTIME DI MANCATI PAGAMENTI

finanziameti.alle.pmi.vittime.di.mancati.pagamenti

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

 

LIGURIA PSR Bando 4.1

LIGURIA PSR BANDO 4.1 INVESTIMENTI AZIENDE AGRICOLE

NUOVA SABATINI TER

NUOVA SABATINI 2017 2018

FONDI EUROPEI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE
fino a 12.500.000 euro

FONDI BEI

FONDI.BEI

PER LE IMPRESE ITALIANE

CHIEDI INFORMAZIONI

 

VALORIZZAZIONE INNOVAZIONE E PREVENZIONE RISCHI ALLUVIONALI

LIGURIA BANDI IN ARRIVO 2017

Iscriviti alla Newsletter gratuita

Internazionalizzazione: Programmi di inserimento sui mercati esteri

ISMEA NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI IN AGRICOLTURA

NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI

START UP NUOVE IMPRESE

finanziamenti a tasso zero

fino a 1.500.000

ISMEA.NUOVO.INSEDIAMENTO.GIOVANI.AGRICOLTURA.250

Chiedi informazioni

 

Ismea: Subentro e Ampliamento in Agricoltura

Iscriviti alla Newsletter gratuita

CERCA

Iscriviti alla Newsletter gratuita

MOSTRA AGEVOLAZIONI VIGENTI NAZIONALI

VISITA ITALIA CONTRIBUTI

VI INTERESSANO I CONTRIBUTI PER ALTRE REGIONI?

logobisbordino.250

CLICCA E VEDI LE ALTRE REGIONI

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI